Seleziona una pagina

Invecchiamento del Decolletè

La cute del decolletè è sottile e scarsamente supportata dal sottocute (tessuto grasso). L’invecchiamento di quest’area del corpo si manifesta per la progressiva comparsa di teleangectasie (capillari) e lentigo solari (macchie solari) ma anche per l’impoverimento dell’idratazione dello strato dermico profondo accompagnato dalla riduzione del suo contenuto in collagene ed elastina (assottigliamento ulteriore del derma).

L’evidenza clinica dell’invecchiamento del decolletè sta nella manifestazione di rughe più o meno profonde, dal caratteristico orientamento a ventaglio (accentuate anche da un atteggiamento posturale notturno) , da un colorito non più uniforme associato ad una cute che appare sempre più sottile.

Trattamento del Decolletè

  • Le teleangectasie e le lentigo vengono trattate mediante l’utilizzo di laser adatti,
  • L’invecchiamento propriamente detto del derma, invece, viene affrontato con più metodologie che vanno dalla luce pulsata al laser erbium non ablativo, alla radiofrequenza ad aghi dalla biorivitalizzazione all’applicazioni di fili biostimolanti in pdo fino agli ultrasuoni microfocalizzati ( Ulthera).
  • Le rughe a ventaglio del decolletè possono essere trattate con ottimi risultati con il microbotox che è una procedura particolare che prevede l’iniezione a piccolissimi ponfi di tossina botulinica più diluita del solito su tutto il distretto anatomico da trattare.

Il risultato di questo protocollo di trattamenti combinati permette il miglioramento del trofismo cutaneo, l’eliminazione di lentigo ( macchie solari) e capillari, la riduzione fino, a volte, alla scomparsa delle rughe a ventaglio tipiche del decolletè invecchiato.

Foto prima e dopo

l

Tecnica

Dipendente dal device utilizzato, può essere iniettiva o mediante tecnologia o alla combinazione di esse e dipendente da caso a caso. Spesso si programmano sessioni di trattamento in cui vengono utilizzati i devices in sedute differenti

Aree trattabili

Decolletè

Effetti collaterali

Trattamento ben tollerato, ad esclusione del trattamento ad ultrasuoni microfocalizzati ( Ulthera) che risulta un po’ doloroso, il risultato del trattamento risulta subito evidente anche solo dopo la prima sessione di trattamento, il decolletè è un’area molto responsiva. L’effetto collaterale più comune è l’ecchimosi, se la terapia è iniettiva ma, si risolve comunque spontaneamente in pochi giorni e una sensazione di tensione e comparsa di rossore quando il trattamento è stato eseguito con devices per mezzo fisico ( laser, radiofrequenza ad aghi, luce pulsata, ultrasuoni microfocalizzati); piccole aree pseudo-crostose quando sono state trattate le lentigo ( macchie solari) solo sulle aree trattate

Tempo di trattamento

20-40 minuti, in riferimento all’estensione della zona da trattare

Durata dell’effetto

Gli effetti sono apprezzabili immediatamente dopo il trattamento e perdurano per 6- 9-12 mesi, in base alla condizione di partenza, al tipo di protocollo scelto e personalizzato alla paziente , alla risposta della paziente

Prima e dopo il trattamento

E’ consigliabile non esporsi al sole o a lampade abbrozanti per 7-10 giorni, evitare di sottoporsi a trattamenti estetici aggressivi nelle aree da trattare o trattate.