Seleziona una pagina

Le Rughe

Le Rughe sono pieghe della pelle dovute ad un impoverimento di alcune proteine e glicosaminoglicani, come il collagene, l’elastina e l’acido ialuronico, presenti nello spazio extracellulare e ad una riduzione e cambiamento della produzione degli stessi da parte delle cellule dei tessuti molli dell’organismo, i fibroblasti.

Le cause dell’insorgenza delle rughe sono di varia natura e l’età, i fattori genetici, ambientali, costituzionali e l’esposizione al sole sono tra quelli più importanti e non patologici.

Approfondimento

Iniziano a comparire già dai 20-25 anni di età nella donna e nel maschio dai 30-35 anni in poi. Si classificano in Rughe dinamiche e in Rughe statiche, le prime si formano attraverso la contrazione dei muscoli mimici e sono tipiche del terzo superiore del volto (fronte, glabella, contorno occhi) ma anche del contorno delle labbra e scompaiono al rilassarsi della muscolatura e nel giovane; le seconde sono pieghe atrofiche, simili a piccolissime cicatrici, che in passato possono essere state dinamiche ma che non scompaiono più al termine della contrazione muscolare mimica oppure sono rughe profonde sul decorso di pieghe gravitazionali del volto, oppure ancora sono rughe verticali della guancia a processo d’invecchiamento consolidato.
Le rughe statiche sono quindi tipiche del soggetto oltre i 40anni di età, si accentuano ed approfondiscono con l’età e con tutti i processi di impoverimento dermico , muscolare e di riassorbimento osseo.

Il trattamento delle rughe non può prescindere da un percorso di Medicina Integrativa volto a migliorare la risposta dell’intero organismo all’invecchiamento in generale, da una modificazione dello stile di vita quando necessario (sole e abitudini voluttuarie), e dal cambiamento all’esposizione di tutti quegli eventi stressogeni che influenzano la salute e quindi l’aspetto della cute.

Tecnicamente, Il trattamento delle rughe dinamiche si avvale principalmente dell’uso della tossina botulinica che, agendo sulla mimica, riduce notevolmente ed in alcuni casi elimina le rughe dinamiche, dando un risultato estetico tra i più apprezzati. Alla la biostimoalzione svolge un ruolo fondamentale nel mantenimento del trofismo e della salute cutanea, rallentando il processo d’invecchiamento e prevenendo la comparsa delle rughe statiche.

Il trattamento delle rughe statiche e delle pieghe può e deve essere affrontato attraverso protocolli combinati che prevedano l’uso di Filler a base di acido ialuronico o Lipofilling e/o bioristrutturazione di ultima generazione, l’uso di radiofrequenza medica frazionata o del laser Co2 frazionato. Il trattamento delle grosse pieghe del volto e le evidenti modificazioni dei volumi di esso viene affrontato con protocolli combinati sia Chirurgici che medici.